Modifiche di bilanciamento in arrivo con l’aggiornamento 2.11

Nello spirito di miglioramento costante per rendere The Elder Scrolls: Legends più divertente possibile, abbiamo apportato delle modifiche di bilanciamento a diverse carte con l’aggiornamento 2.11, che introdurrà anche la nostra nuova espansione Lune di Elsweyr.

La prossima volta che effettuerete l’accesso a Legends (entro tre settimane), vi accrediteremo sull’account le Gemme dell’Anima per ogni copia delle carte interessate in vostro possesso. Le Gemme dell’Anima accreditate saranno pari alla differenza tra il costo d’Evocazione dell’Anima e il valore di Trappola dell’Anima della carta. In altre parole: se decidete di Intrappolare l’Anima della carta, riceverete abbastanza Gemme dell’Anima da poterne creare un’altra della stessa rarità.

TransitusShrine

Santuario di Transitus

  • La carta adesso recita: “Finché controlli una creatura in ogni zona, le tue creature e azioni costano 1 in meno.

DiscipleofNamira

Discepola di Namira

  • La carta adesso recita: “Alla fine di ogni turno, pesca una carta per ogni tua creatura morta nella zona di Discepola di Namira.”

Uno dei nostri obiettivi è quello di creare una vasta gamma di esperienze di gioco, e questo è possibile soprattutto grazie a mazzi con carte in grado di dar vita a combinazioni potenti. Tuttavia, i mazzi combo costruiti sullo sfruttamento di Discepola di Namira e altre carte che riducono i costi per poter giocare automaticamente molte creature infrangono qualche regola.

Prima di tutto, al momento sono un po’ troppo veloci: i mazzi combo dovrebbero richiedere più tempo per essere impostati. Secondo, può essere molto frustrante sia giocarci contro sia osservare partite che ne fanno uso. Terzo, si tratta di mazzi combo che fanno affidamento sul numero di click che si riescono a effettuare prima della fine del turno. In questo modo vengono svantaggiati i giocatori su dispositivi mobile o semplicemente quelli più lenti a cliccare. Non vogliamo che questo diventi un fattore determinante in Legends, quindi abbiamo pensato di cambiare due parti della combo (dato che sia la versione Impero sia quella Esploratore soffrono di problemi simili).

Entrambe le modifiche sono volte a modificare i mazzi combo, senza però snaturare le carte. Santuario di Transitus funziona ancora allo stesso modo, ma non riduce più il costo delle carte supporto e degli oggetti. Potrebbe sembrare un piccolo cambiamento, dato che la maggior parte delle carte in un mazzo sono creature, ma dovendo pagare per intero un altro Santuario, un Mercato del Lestofante o un oggetto che permette di pescare, il mazzo verrà rallentato notevolmente e non si potranno giocare più tutte le carte all’inizio.

La modifica a Discepola non avrà grandi ripercussioni sui mazzi che non si servono di combo (come Rupetruce Guerriero), ma ne limiterà significativamente l’uso come macchina da combo automatica. Aggiungeremo un contatore in Discepola per indicare quante carte pescherete alla fine del turno, per evitare che se ne peschino troppe per sbaglio.

LillandrilHexmage

Fattucchiera di Lillandril

  • La carta adesso recita: “Dopo che giochi un’azione, infligge 1 danno all’avversario.”
  • Statistiche modificate a 5/4.

Il mazzo Mercato Assassino, che è diventato popolare dopo l’uscita dell’espansione Guerra delle Alleanze, rappresenta una strategia del tutto nuova per TESL. Nonostante siamo favorevoli all’introduzione di nuove strategie, la velocità e l’efficacia con cui il mazzo riusciva a vincere le partite senza molte carte sul tavolo di gioco (e con la salute dell’avversario alta) ci preoccupava.

Pensiamo che sia gradevole giocare contro questo mazzo quando vince infliggendo danni controllati e attraverso il dominio del tavolo di gioco. In certe partite, Fattucchiera di Lillandril riusciva a infliggere anche 20 danni in una volta sola, rendendo il gioco monotono. Abbiamo modificato la Fattucchiera in modo che infligga 1 danno per azione e ne abbiamo aumentato le statistiche a 5/4. In questo modo pensiamo che il mazzo verrà utilizzato in maniera più consona, con una presenza maggiore sul tavolo di gioco.

CastIntoTime

Bandita nel Tempo

  • La carta adesso recita: “Esilia una creatura.”

Bandita nel Tempo è stata creata in un periodo in cui i loop con il cimitero (sia Paarthurnax, che creava un loop con Anima Lacerata, sia Galyn il Protettore con Negromante di Odirniran) erano più presenti. Con l’aggiunta di altre opzioni, questi loop sono molto meno frequenti e l’effetto di Bandita nel Tempo era diventato più un fastidio che altro. I giocatori avevano la sensazione di essere puniti solo perché giocavano delle carte.

Per ovviare al problema, abbiamo rimosso dalla carta la dicitura “e le creature con lo stesso nome nel mazzo dell’avversario”. Adesso Bandita nel Tempo esilia una creatura senza interferire con le altre copie. Se siete preoccupati dalla ricorsività (o dal consumo!) potete comunque fare ricorso a Giavellotto Perforante, che rimuove la creatura dal cimitero, ma dovrebbe essere meno frustrante da fronteggiare.

HlaaluOathman

Giurante Hlaalu

  • Statistiche modificate a 1/1.

Hlaalu si è dimostrato il mazzo aggressivo migliore sia nelle partite classificate che nei tornei, quindi indeboliremo leggermente una sua carta esclusiva, in modo da dare più possibilità agli altri mazzi dello stesso tipo.

FalkreathDefiler

Corruttore di Falkreath

  • La carta adesso recita: “Uccisione: pesca una creatura dal tuo cimitero.”

Se usata nell’attacco, Corruttore di Falkreath è un’ottima carta. È una creatura vulnerabile, ma se si riesce a usufruirne garantisce un bel risultato. Tuttavia, abbiamo creato più carte che attivano Uccisione senza mettere in pericolo la creatura, così era diventato troppo facile aggirare la debolezza del Corruttore e fargli uccidere una creatura nello stesso turno.

Senza la sua debolezza, Corruttore di Falkreath è diventato un po’ troppo potente. Cambiando la dicitura in “pesca una creatura dal tuo cimitero”, rimane una buona carta ma non è più in grado di porre fine alla partita se usato in combinazione con Rabbia Irrefrenabile o di far giocare una carta con costo 12 al sesto turno grazie a Schiaccia il Rammollito.

ArchersGambit

Stratagemma dell’Arciere

  • Costo in magicka cambiato a 3

Il costo di Stratagemma dell’Arciere era intenzionalmente più basso per incentivarne l’uso con le creature con Tocco Letale. Con il tempo abbiamo capito che queste strategie non hanno bisogno di spintarelle, quindi abbiamo adeguato il costo dello Stratagemma al suo effetto.

NamirasShrine

Altare di Namira

  • La carta adesso recita: “Costante: alla fine del tuo turno, se hai giocato quattro carte in questo turno, pesca una carta.”

Altare di Namira è la carta che dà maggiori vantaggi in un ampio ventaglio di mazzi e pensiamo che al momento sia un po’ troppo facile da attivare a ogni turno semplicemente giocando, soprattutto perché si alimenta da sola. Attivando l’effetto con quattro carte invece di tre, puntiamo a far fare qualche sacrificio in più nella costruzione del mazzo per consentire di pescare costantemente.

DawnBreaker

Frangialba

  • La carta adesso recita: “+4/+4, Uccisione: esilia la creatura uccisa se è un Non-morto.”

La maggior parte dei giocatori usa Frangialba solo per il +4/+4 che fornisce a una creatura, ma può diventare davvero devastante se l’avversario ha una creatura Non-morta in gioco.

Passando da “distrugge un Non-morto nemico” a “Uccisione: esilia la creatura uccisa se è un Non-morto”, speriamo di mantenerne la particolare efficacia contro i Non-morti e, allo stesso tempo, di rendere l’oggetto meno decisivo con la sua abilità d’Evocazione, preservando comunque la sua caratteristica principale: il potenziamento +4/+4.

Queste modifiche entreranno in vigore dal 27 giugno con la pubblicazione dell’aggiornamento 2.11 e di Lune di Elsweyr!